Associazione Istruzione Unita Scuola-Sindacato Autonomo Sede Nazionale: Via Olona n.19-20123 Milano Info :3466872531











mercoledì 26 aprile 2017

Assunzioni nei tribunali: mille posti disponibili

Il ministro Orlando ha firmato il decreto per l'assunzione di altre 1.000 unita nel comparto amministrativo degli uffici giudiziari                                                         

Il ministro della giustizia Andrea Orlando ha firmato il decreto che determina i criteri e le priorità per l’avvio del programma di assunzioni delle 1.000 unità di personale amministrativo, non dirigenziale per l’amministrazione giudiziaria, in attuazione della legge di stabilità per l’anno 2017.
Le nuove assunzioni si aggiungono alle altre 1.000 già autorizzate e per le quali è stato dato avvio al concorso per 800 posti per assistenti giudiziari e ai 200 derivanti dallo scorrimento delle graduatorie in corso di validità (di cui 115 assistenti giudiziari, 55 funzionari informatici e 30 funzionari contabili).
LE POSIZIONI – Il decreto firmato da Orlando prevede che le nuove assunzioni avverranno tutte per scorrimento dalle graduatorie in corso di validità delle pubbliche amministrazioni, comprese quelle del Ministero della giustizia. In particolare, saranno assunte 600 unità con il profilo di Assistente giudiziario reclutate dalla graduatoria del concorso bandito il 22 novembre 2016. Sarà così possibile concretamente ampliare i posti per nuovi assunti nella qualifica di Assistente giudiziario del concorso a 1.400 unità entro fine anno.
Le restanti assunzioni previste dal decreto sono effettuate sempre mediante scorrimento dalle graduatorie delle amministrazioni in corso di validità a cui sono destinati 200 posti per Funzionario giudiziario, 30 posti per Funzionario informatico, 50 posti per Funzionario contabile e ulteriori 120 posti sempre per Assistente giudiziario.
5MILA ASSUNZIONI ENTRO IL 2019 – “Forte -si legge in una nota- è l’investimento anche con tale decreto, così come nel precedente, all’ingresso di giovani professionalità e competenze tecniche in qualifiche fondamentali per il supporto organizzativo degli uffici. Prosegue quindi il programma di reclutamento e di assunzioni di personale per gli uffici giudiziari avviato dal Ministro Orlando in questi anni. Le risorse finanziarie appostate dal 2014 sino al 2019 per i reclutamenti di nuovo personale amministrativo sono per circa 5.100 unità”.
In collaborazione con Adnkronos

Leggi anche:
Ferrovie dello Stato assume: mille posti nei prossimi mesiLamborghini, Mondadori e le altre aziende preferite da chi cerca lavoro in Italia

Nessun commento:

Posta un commento